Tutti gli sconti saranno visibili e applicati in fase di checkout

Ansia e sudorazione. Come ridurne l'effetto con Neat

ansia e stress causa di sudorazioneLo stato d'ansia è tra le cause più comuni del processo di sudorazione. Paura o preoccupazione per una situazione improvvisa, un'azione da compiere o una prova da superare possono far reagire il nostro corpo in diversi modi, tra cui proprio la stimolazione delle ghiandole sudoripare e la conseguente produzione di sudore.

Se l'imbarazzo per l'idea di apparire sudato ti fa stressare, la risposta più semplice è proprio quella di non pensarci. Certo, è difficile quando sudi abbondantemente, ma fortunatamente le magliette con la tecnologia Neat vengono in soccorso. Trattengono il sudore ed impediscono appaia all'esterno e possa bagnare gli altri indumenti che indossi, come una camicia o una polo.

Ma cosa si può fare se volessi comunque cercare di soffrire meno di stress e stati d'ansia? Non consiglio farmaci, perché non è il mio campo e ci sono esperti ben più preparati a trattare l'argomento da un punto di vista medico. Posso però riportare alcuni consigli pratici che potrebbero tornarti utili.

La prima cosa è di cercare di ricordare o catalogare tutti i fatti che possono portare a stressarti. Puoi scriverli sullo smartphone, su un computer o su un taccuino. Hai tantissimi mezzi a disposizione e puoi scegliere quello che preferisci. Con il tempo ti renderai conto di qualcosa di ricorrente su cui poter lavorare.

Non sottovalutare il tuo stile alimentare. Ci sono cibi che possono amplificare stati ansiogeni. Bevande stimolanti come il caffè e le bibite gasate, nonché cibi grassi e dolci. Insomma, tutti quegli alimenti che vengono criticati per ogni cosa, lo sono anche in questo caso...

Aggiungere abitualmente un po' di attività fisica alle tue giornate è un altro ottimo sistema per ridurre l'insorgere di stati d'ansia. Il rilascio di endorfine legate allo sforzo fisico, aiuta a mantenere la calma. Certo, allenarsi fa sudare, ma il contesto è diverso e in questo caso è più che salutare per il tuo fisico.

Puoi cercare di evitare o frenare l'ansia con delle tecniche di rilassamento. Pensa e immagina qualcosa di rilassante o ricordi lieti che ti distraggano da ciò che ti preoccupa. Anche respirare profondamente e concentrarsi nell'inspirare ed espirare può essere molto utile. L'importante è distoglierci dalla negatività e pensare positivo.

Un consiglio che ritengo molto importante è quello di smettere di criticarti e sottovalutarti. La negatività è nemica della calma ed enfatizza ogni situazione in cui abbiamo paura di sbagliare e di non essere capaci di fare qualcosa o raggiungere un obiettivo. Essere più indulgenti con sé stessi è una medicina naturale molto efficace.

Premiamoci di più e più spesso per ridurre gli stati negativi. La serenità è il più grande antidoto contro l'ansia. E se il sudore dovesse comunque accompagnarci, con i prodotti Neat, saremo liberi di sudare senza dovercene più preoccupare.